Aci Foggia, i soldi dei bolli per le “spese” dell’ex direttore. Dovrà restituire 800mila euro

Dalle casse dell’Automobile Club di Foggia al proprio conto corrente. La Corte dei conti ha ricostruito le vicende dell’ex direttore provinciale, Nunzio Tarantino, condannandolo al pagamento di 800mila euro. Tutto è partito dal “buco” di 927mila euro nelle casse dell’Aci, soldi delle quote associative e delle licenze sportive Csai che dovevano essere riversati nella Aci…

Atomiche, Italia allucinante

Allucinante Matteo Renzi. Allucinante Paolo Gentiloni. Ieri notte era all’ordine del giorno dell’Assemblea generale dell’Onu un voto davvero importante: una risoluzione perché dal 2017 partano i negoziati per un Trattato internazionale che vieti le armi nucleari. La risoluzione è stata approvata da 123 Paesi, 16 Stati si sono astenuti ma 37 Paesi hanno votato contro,…

Trivelle, sei permessi in sette giorni

I giudici amministrativi respingono il ricorso di Michele Emiliano contro i sondaggi sismici finalizzati alla ricerca di petrolio autorizzati dal Governo sui 14mila chilometri quadrati che vanno dal Gargano a Leuca   Succede ora, figuriamoci cosa accadrebbe se la riforma costituzionale dovesse passare dando pieni poteri al Governo centrale a dispetto delle Regioni e delle…

Condannati dirigenti di Palazzo Dogana, si autoliquidarono somme illecitamente

Riqualificazione del paesaggio, tratturi ed energia. La Provincia di Foggia, attraverso alcuni progetti dal valore di centinaia di migliaia di euro, avrebbe dovuto sviluppare alcune peculiarità territoriali, pianificando tutte le attività necessarie per raggiungere l’obiettivo. Un’impresa dispendiosa, avranno pensato in piazza XX settembre, al punto da ritenere necessaria l’attivazione di una sorta di equipe con personale…

Regione Puglia, polizia provinciale pagata per non lavorare

Rosa Barone evidenzia il caso degli agenti di polizia provinciale fermi ai box in attesa che la Regione Puglia assegni i lavori nei rispetto delle funzioni stabilite   La legge del Consiglio Regionale 31/2015 prevede espressamente che vengono assegnate alla Regione Puglia, le funzioni di controllo e vigilanza ambientale, oltre che rurale. La stessa legge…