Pd Campania, l’ex consigliere regionale racconta ai pm affari e clientele del centrosinistra nella terra dei Casalesi

il
Accusato di corruzione, condannato in primo grado per abuso del cellulare di servizio, Angelo Brancaccio ha iniziato a riempire pagine di verbali di fronte ai pm antimafia di Napoli. E torna ad accusare l’ex senatore Ds Lorenzo Diana, già icona antimafia poi indagato nell’inchiesta sulla coop rossa Cpl-Concordia: “Con me alla festa elettorale nel locale degli Zagaria”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...