Un cameriere che spruzza uno spray per mosche e zanzare sul ricco buffet di un ricevimento. Un comportamento inammissibile tanto da essere denunciato allo “Sportello dei Diritti” di Lecce, l’associazione nazionale che tutela i diritti dei cittadini.

A denunciare l’accaduto lo “Sportello dei diritti” che ha ricevuto le foto del “fattaccio” da alcuni testimoni.

La soluzione più semplice e banale per scacciare le mosche che ronzano intorno al cibo è quella di spruzzare, in dosi ampiamente visibili una gran quantità d’insetticida spray per scacciare via i fastidiosi insetti. L’associazione di consumatori, fondata dal leccese Giovanni D’Agata, ha pubblicato la foto scattata da un fotografo amatoriale, che ha chiesto di rimanere anonimo, a un ricevimento di nozze in un lussuoso ristorante della costa adriatica del Salento. “Così ci siamo ripromessi, sperando che non ci siano più occasioni – ma è lecito dubitarne – che la prossima volta indicheremo gli esercizi ed i nomi dei responsabili”.

Annunci