La sortita dell’ad di Fca contro i “mercati senza morale” non è una furbata estemporanea. È lo specchio di una classe dirigente che vede di fronte a sé un voto di protesta in grado di seppellire intere filiere di governo. E che per questo è stata pronta a seppellire il Ttip

Annunci